col12

Palazzo Gaetano Lapis

Pittore (1706 – 1773)

col12

Tra Gubbio ed Urbino, nelle storiche terre dei Duchi di Montefeltro si  stende in una amena vallata incorniciata da alte colline boschive la cittadina di Cagli. Qui nel 1706 da una famiglia benestante proveniente da veneto, nacque Gaetano Lapis.

Il Palazzo, prima appartenuto alla stirpe dei Beneamati, nel settecento passò di proprietà alla famiglia del noto pittore cagliese Lapis. Questi lo mantennero solamente per un secolo, venendo acquistato ai primi dell’ottocento dalla famiglia Mochi che quivi abitò fino al 1952.

Il Palazzo imponente è nel centro della bella cittadina ed ha tre ordini di finestre sopra delle grandi arcate per il passeggio. Passando dal grande portone di ingresso si entra nell’androne da dove si intravede un giardino interno come un Hortus conclusus, che nelle caldi estati offriva una dolce frescura. Lo scalone centrale porta ai piani superiori con le sale di rappresentanza. Il primo piano denominato “piano nobile” era solo per i ricevimenti della famiglia. I saloni sono affrescati e ancora ben visibili nel palazzo e recano scritto “1635”, anno ricordato sulla decorazione della volta di una sala composta da stucchi, putti e mascheroni. Sul soffitto  anche cinque affreschi riconducibili al pittore baroccesco Girolamo Cialdieri. Essi recano scene della Gerusalemme Liberata del grande poeta Torquato Tasso e si ritiene che abbiano ispirato lo stesso Gaetano Lapis. Un salone adiacente con volta a padiglione, fu invece riccamente decorato nell’ottocento, sotto la proprietà dei Mochi dal pittore umbro Alessandro Venanzi. Il Lapis abitò lungamente a Roma con il cugino, il già noto Sebastiano Conca.

La presenza di un nucleo rilevante di opere, nella città di Cagli, che coprono l’intero itinerario di questo artista, ha permesso di promuovere a partire dal 1994 una mostra itinerario permanente. Questo consente alle opere restaurate di essere vissute nella cornice architettonica ed ambientale per la quale furono pensate e dipinte.

Scheda Casa:

Nome: Casa Gaetano Lapis

Tipologia: Casa Museo

Ubicazione: Cagli centro storico

Descrizione: Palazzo del XVII secolo

Indirizzo: n.d.

Telefono: 0721.782655

Fax: 0721.701336

Email: casalapis@libero.it

Sito web: n.d.

{morfeo 29}

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *