Luigi Carboni

Pittore contemporaneo (1957)

Luigi Carboni (nato a  Pesaro nel 1957) ha scelto recentemente uno studio nella periferia di Pesaro – non lontano da quello dell’amico Mattiacci, non un capannone ma un vasto ambiente all’interno di una casa a due piani di costruzione recente,  dotata di tutte le comodità per la vita quotidiana dell’artista: dal calore all’acqua, dalla perfetta illuminazione, a uno spazio separato per costruire le nuovissime sculture, nonché un soppalco per disegnare e progettare. I

grandi quadri di Carboni, personalità riservata e amante della solitudine, sono appesi con un ritmo perfetto alle pareti quasi  a  dare l’idea di un percorso nel tempo, un compendio sintetico, ma emozionante, nel suo galoppo verso orizzonti impensati. Se  iniziamo dal fondo, a sinistra, troviamo quadri, di qualche tempo fa, che ci sembrano la metafora di una giungla, “una selva oscura”, in grado di svelarci subito uno dei temi preferiti di Luigi Carboni: la natura, vista mettendo  un “focus” su particolari minimi, su frammenti di spore e di cellule, che comunque stanno per il tutto. Carboni ci suggerisce sempre figure mutanti in un sistema strettamente interconnesso ad una profonda metamorfosi sociale ed epocale.

Scheda Casa:

Nome: Casa Studio Luigi Carboni

Tipologia: Casa e studio d’artista

Ubicazione: Pesaro, zona nuova

Descrizione: Palazzo anni 50

Indirizzo: n.d.

Telefono: 0736.812552

Fax: 0736.814528

Email: info@marchesegerete.it

Sito web: www.marchesegrete.it

{morfeo 32}

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *